Bagni in Taro

Primi caldi, primi bagni nelle acque limpide e fresche del fiume Taro. Laghi e anse ricchi di vita, di fiori e di piante. Basta immergersi, con una maschera, per incontrare centinaia di pesci, di ogni specie presente nei fiumi e nei torrenti dell’Appennino. Un modo perfetto per passare una giornata in mezzo alla natura, lontani dal caldo.

Questa presentazione richiede JavaScript.

Continua a leggere